chemicalbuilding@protonmail.com @matteo_chemical | Telegram
0xLab Agency ICO
Guida italiana ai nootropi
16 giugno 2017
0

Articolo di Riccardo Visioli, Guida italiana ai nootropi

La maturità si sta avvicinando… Gli esami universitari vi stanno uccidendo! Il metodo di studio? Quello c’e! il tempo? Poco, ma c’e! Gli appunti sono stati fatti… E se ti dicessi che ci sono dei cibi… Integratori che vi possono dare di più nello studio? Che vi rendono più concentrati! Più motivati! Più creativi! Che vi fanno ricordare le cose più facilmente!

No… Non state sognando! Esistono Veramente!

Cosa sono i nootropi (o nootropici)?

I nootropi possono essere di tipo:

Colinergico: Tutte quelle sostanze che hanno a che fare con l’acetilcolina… L’acetilcolina non è altro che un neurotrasmettitore sintetizzato dai nostri neuroni e risulta essere fondamentale nella trasmissione nervosa. Andare ad accrescere l’attività dell’acetilcolina può portare a: miglioramento del calcolo, della creatività, maggiore memoria, maggiore concentrazione etc… Le migliori sostanze che accrescono l’attività d’essa risultano essere:

  • Alpha-GPG: Precursore  della colina! I dosaggi comunemente usati sono di 200MG massimo 500MG diè. Sovradosare tale integratore, potrebbe portare all’effetto contrario, oltre che a depressione, mal di testa ed altri effetti collaterali non gravi, ma che potrebbero compromettere il vostro studio.
  • Citcolina: Altro precursore della colina!Che insieme all’alpha-gpg sembrano risultati i migliori!

Meglio Citcolina o Alpha-GPG? Visto che gli studi che li hanno comparati si contano su una dita di una mano… Non vi è una vera e propria risposta! Anche se uno studio del 92 sembra vedere come l’alpha gpg migliore se paragonata alla citcolina: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1428296 .

Ma la colina Bitrato? Mi dispiace! Brutte notizie! Oltre il semplice fatto che la supplementazione di colina bitrato ad altissimi dosaggi, negli utenti di forum italiani ed americani, sembra non dare il minimo effetto (posso assicurarvelo anche per esperienza personale)… Anche la ricerca scientifica non si esprime particolarmente a favore! https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4920398/  facendola breve… Starete buttando via i vostri soldi! Anche se l’assumete a dosaggi altissimi!

Di questa categoria fanno parte anche i racetam, ma di loro ne parleremo dopo.

Modulatori della Dopamina: Sostanze che riguardano la dopamina! La dopamina è un neurotrasmettitore della famiglia delle catecolammine! Essa controlla

  • Il movimento
  • Il meccanismo di secrezione della prolattina (ecco perché tra i nootropici dopaminergici rientrano gli anti-prolattinici)
  • Il controllo della capacità motoria
  • Il piacere
  • L’attenzione
  • Determinati aspetti comportamentali (insieme a serotonina, testosterone ed estogreni)
  • Meccanismo del sonno
  • Umore
  • Meccanismi d’apprendimento

Possiamo dunque capire che aumentare assumere dei precursori della dopamina può portare a miglioramenti delle capacità cognitive e non solo!

Migliori Dopaminergici:

 

  • Ritalin (ATTENZIONE): Sostanza Inibitrice della ricaptazione  della dopamina (sostanze che agiscono bloccando l’attività o riducendo l’attività dei trasportatori della dopamina) è estremamente forte! Anche a seconda dei feedback! Chi lo utilizza di solito è estremamente euforico, rende felici, ed estremamente produttivi! Anche se non tutti sono sodisfatti dal suo utilizzo! Attenzione perché ha effetti collaterali anche estremamente gravi! Tra cui: Aumento della pressione arteriosa, ansia, nausea, depressione, palpitazioni!

 

  • Cabergolina(ATTENZIONE): Anti-prolattinico! Esso agisce sui recettori d2 (recettori di tipo dopaminergico) andando ad inibire così la prolattina! Che sembra appunto andare ad intaccare negativamente   la dopamina! La cabergolina può produrre effetti collaterali estremamente gravi! Tra cui problemi di tipo cardiaco ed altri effetti gravi.

 

  • Selegline: inibitore della MAO-B (ammino-ossidasi) andando così ad aumentare i livelli di dopamina e feniletilammina (l’ho dovuto riscrivere 10 volte) nel cervello!  Neurotrasmettitore monoamminico che sembra avere un ruolo importante nell’innamorarsi (<3)… Utilizzare tale farmaco, sembra aver aumentato fortemente l’apprendimento. Di solito selgline e cabergolina, non vengono utilizzati spessisimo come nootropici! Anche il Selgline può avere effetti collaterali spiacevoli come l’aumento della pressione… Ma sembra essere tollerato maggiormente, oltre che produrre effetti collaterali minori se paragonato alla cabergolina.

 

Energia ed apporto di ossigeno al cervello:

  • Vinopecetina: è un nootropico di tipo bio-sintetico che migliora l’umore, la cognizione, l’afflusso sanguinio  cerebrale, la circolazione e l’assorbimento dei nutrienti e dell’ossigeno oltre che agisce come anti-ossidante sul cervello. Gli studi sembrano indicare un miglioramento delle capacità cognitive! Uno studio abbastanza vecchio enuncia anche che la sua supplementazione può ridurre i tempi di reazione: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/3899677
  • Creatina: Lo so… Non ve lo sareste mai aspettati di trovare la creatina qua! Ma si! La creatina, può agevolare la produzione di atp (fonte di energia)  anche nel cervello! Secondo gli studi scientifici, la creatina può dare dei benefici in compiti particolarmente impegnativi!  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19773644 https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20570601

Stimolanti degni di nota:

Cioè tutti quegli integratori che migliorano la capacità di veglia, la concentrazione e l’inventiva!

  • Caffeina: La sostanza psicoattiva più conosciuta al mondo! L’assunzione di caffeina sembra migliorare significativamente l’attenzione! Sembra inoltre, giovare sui compiti impegnativi! Che richiedono l’utilizzo della memoria! Quando si diventa dipendenti da essa, sembra che i suoi benefici diminuiscano drammaticamente! https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11057520  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16521153
  • Efedrina: Alcaloide contenuto nelle piante del genere Efedra, spesso viene utilizzato nel campo del Bodybuilding per incentivare il dimagrimento e la perdita di grasso essa può portare a problemi di salute anche gravi.
  • Nicotina: Alcaloide del tabacco che ha un azione eccitante sul SNC ed SNP. E sembra avere benefici sulla concentrazione e nel miglioramento della memoria. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11230877

Stimolatori Della Veglia: Avete bisogno di rimanere intere notti svegli a studiare! Ma la sonno vi uccide! Allora questi fanno per voi!

  • La famiglia dei –fnil: Il modafinil il più conosciuto e probabilmente il più efficace! Ma anche l’adrafinil, l’armodafinil fanno parte! Il meccanismo d’azione, non risulta essere ancora pienamente chiaro! Però, sono in grado di sopprimere completamente la sonno, senza rendere agitati e nervosi come farebbe la caffeina! Inoltre sembra dare dei benefici cognitivi estremamente potenti e non solo!  Non si sanno con precisione l’effetto di essi sul lungo periodo… Quindi è meglio che ci andate giù con le pinze! Oltre ad essere tra i più potenti farmaci nootropici, sembrano anche essere ben tollerati! Però possono dare: mal di testa, vertigini, problemi di tipo gastrointestinale, ansia, irritabilità, aumento della pressione sanguinia, palpitazione e nausea…

I Racetam: Si… Molte delle categorie precedentemente descritte, contengono i racetam! I racetam sono una classe di farmaci nootropici! Aumentano la memoria, le capacità cognitive, il focus mentale, l’apprendimento ecc… In comune essi hanno un denominatore in comune cioè: l’anello del  2-Pirrolidone   i più famosi sono:

  • Piracetam: Il racetam più anziano di tutti, esso migliora le capacità cognitive e la memoria.
  • Aniracetam: Sembra migliorare la memorizzazione di concetti “astratti”, funge anche da ansiolitico, migliora la creatività, tipico effetto visione HD (anche altri nootropi possono causarlo) aumenta la velocità di lettura.
  • Oxiracetam: Migliore concentrazione, miglioramento della memoria… E sembra prestarsi estremamente  bene per attività di tipo matematico.
  • Fasoracetam: Questo Racetam, oltre andare ad intaccare ansia e depressione, e migliorare la memoria, sembra aumentare la motivazione.
  • Coluracetam: Aumenta la memoria e sembra avere riscontri molto positivi su ansia e depressione.
  • Phenylpiracetam: Uguale al piracetam, ma vi è l’aggiunta di un gruppo fenilico. Sembrerebbe essere molto più potente del piracetam.
  • Pramiracetam: Sembra migliorare  l’afflusso di sangue al cervello, sembra migliorare il focus, l’apprendimento, la memoria, ed una capacità d’elaborazione maggiore.
  • Noopept : http://chemicalbuilding.info/cosa-e-il-noopept-un-nootropo-smart-drug/

In seguito nei prossimi articoli analizzeremo singolarmente queste sostanze.

Stack per studenti:

Beh… Passiamo Al pratico! Per uno studente cosa ci vuole? Beh… Dipende molto dall’obbiettivo… Da che abilità punta… Da cosa ricerca!

Uno stack molto soft interamente di integratori può essere:

  • Caffeina+Teanina : La caffeina aumenta pesantemente  la concentrazione  e le capacità cognitive! La teanina invece, è in grado di annullare gli effetti collaterali della caffeina tra cui: Ansia, aumento dei BPM, agitazione, nervosismo ecc… Caffeina: 200-400mg più 200mg di Teanina
  • Tirosina 2-3 gr preferibilmente a stomaco vuoto
  • Alpha-GPC: 500MG
  • Complesso della vitamina B (ricopre un ruolo importante nell’acetyl-colina)
  • Omega 3: Gli EPA ed i DHA degli omega, sembrano fungere come potenziatori cognitivi! Oltre che sembrano svolgere ruoli importanti nella prevenzione di malattie neurodegenerative. 3/4GR al giorno di EPA+DHA sembrano indicati.

Stack un po’ più strong! Con tanto di Racetam!

  • Omega 3 minimo 2,5GR EPA e 1GRDHA
  • Complesso Multivitaminico
  • Caffeina+Teanina: 100/200mg+200mg
  • Alpha-GPC: 500mg
  • Noopept: 10-40MG (iniziare da dosaggi bassi): Crea grande focus, è in grado di migliorare la memora, migliora l’umore, e sembra avere anche benefici nel lungo termine.
  • Aniracetam: Per chi ha bisogno di creatività come in arte, per un tema, nella musica ecc… Inoltre, è in grado di diminuire fortemente l’ansia! 750mg-1200mg
  • Oxiracetam: Soprattutto per quelle materie di tipo logiche come possono essere la matematica! 750-1500mg

Nei prossimi articoli tratterò i racetam uno per uno, la famiglia dei –fnil  e molti altri stack! Oltre che riportare la mia esperienza personale e molto altro!

Ciò che è stato scritto in questo articolo è a puro scopo informativo. Certe sostanze riportate nel seguente articolo necessitano di prescrizione medica: non assumere una o più sostanze senza prima avere consultato un medico.

Puoi trovare altre informazioni sulla nostra piattaforma affiliata Nootropics Heroes o su RiccardoVisioli.it